20 Giugno

il Mercante

Intervento al Mercante

INSERTUS ES

“Insertus es ”, dal latIno : “ Innestato ”

In natura l’innesto non esiste, è prodotto diretto dell’uomo per migliorare, moltiplicare, creare legami, tra elementi pre-estitenti. Ispirata dall’aria liberty che si respira all’interno del locale “Il Mercante” e dalle lampade Tiffany disposte sui tavolini, Marta Marinotti ha voluto ideare una serie di still life che si adattino all’ambiente e si fondano con esso. All’interno del piano superiore, sotto forma di installazione bidimensionale, si andranno ad innestare fiori, gambi, elementi artificiali e pistilli che decoreranno lo spazio in modo fluido e coerente con la struttura già esistente. Il legame tra il locale, l’evento e la sua installazione ci sarà e si sentirà e come in ogni innesto ben strutturato, il taglio tra essi dovrà essere pressoché invisibile.

Biografia

Marta Marinotti ha 24 anni e vive attualmente tra Milano e Venezia. Lavora in diversi ambiti tra cui: moda, arte, design e reportage. Si è formata lavorando nello studio di Gianpaolo Barbieri come stagista e assistente fotografo. Dal 2018 lavora come free lancer.

 

VISITA IL SITO DI MARTA MARINOTTI

SEGUI MARTA MARINOTTI SU INSTAGRAM

Chiudi il menu