F-ACT è il primo festival organizzato da EATART in collaborazione con Venice Calls, associazioni giovanili attive sul territorio Veneziano.
Il primo festival a Venezia che per tutta la sua durata mira a trasformare il modo di vivere la città attraverso un approccio partecipativo che promuova cultura e coesione sociale. F-ACT punta a valorizzare il comportamento (ACT) di una città/materiale/locale e affermare un’azione (F-ACT) che li proietti verso una nuova realtà di sostenibilità.
Attraverso Musica, Arte e Gastronomia i partecipanti saranno avvicinati a differenti esperienze che possano condurli alla scoperta della diversità e varietà esistenti quando si parla di un vino, ma anche di tecniche artistiche o performance.
Le attività avranno come elemento portante la partecipazione di chi ama e vive Venezia, infatti F-ACT Festival si rivolge all’intera cittadinanza, coinvolgendo differenti generazioni e integrandole tra loro in un contesto conviviale.

Tetrapak sarà il materiale-simbolo di questa iniziativa, a dimostrazione che un cambio di destinazione d’uso è possibile anche nel mondo dell’imballaggio e dell’alimentazione. E’ un materiale che può essere utilizzato in svariati modi e che in questa occasione è strumento e veicolo di comunicazione. Grazie alla tecnica della serigrafia, otterremo dei pannelli interattivi che verranno esposti nei locali e tutti i supporti per la diffusione del festival, come fanzine e flyer. Il materiale è stato ottenuto grazie alla collaborazione con la Centrale del Latte di Vicenza che ha deciso di supportare il progetto donando il Tetrapak.
“Changing our destination: Venezia cambia, non si espande” è lo slogan del festival, che veicola il messaggio di promuovere le diverse realtà che operano sull’isola: associazioni, artisti e ristoratori. Concetto che è evidente a Venezia, una città che non può espandersi ma può solo modificarsi, dove è necessario sapersi reinventare per progredire.

.

Chiudi il menu